Parola d’ordine: svuotare.

Svuotare casa dagli oggetti superflui.

Esiste una parola inglese, che ho imparato ad amare e apprezzare molto, che descrive in maniera molto efficace il concetto di ciò che sto praticando in questi primi giorni dell’anno: DECLUTTER.. Il suo significato è: rimuovere da uno spazio oggetti dei quali non si ha bisogno in modo da renderlo più piacevole e funzionale. Parola d’ordine: svuotare.

Scritta che riassume il concetto di svuotare.

Con il nuovo anno ho deciso di iniziare una nuova routine mentale e pratica: fare spazio, svuotare e riorganizzare la casa ecco quindi perchè “Parola d’ordine: svuotare.”. Durante l’anno che abbiamo trascorso, obbligati a stare di più nei nostri rifugi, ho avuto modo di rendermi conto di quanti oggetti sono rimasti inutilizzati. Questi stessi oggetti inoltre, hanno occupato spazio che poteva essere impiegato da oggetti che invece avrebbero reso più bello e funzionale l’ambiente nel quale la mia famiglia ha vissuto.

Mi piace iniziare da cosa eliminare, prima mentalmente e poi fisicamente. Il vantaggio di liberare lo spazio, svuotare da ciò che non è più necessario e poco salutare, è quello che si prepara l’ambiente ad accogliere qualcosa di nuovo e più valido da poter prendere il suo posto. Cerco sempre di farmi aiutare dai miei figli anche se sono piccolini. In questo modo provo a fargli capire l’utilità di fare spazio per quello che potrà arrivare con il nuovo anno. Su pinterest trovate moltissime pagine di suggerimenti sull’argomento.

Dopo aver svuotato e riorganizzato, arriva l’ora di ripristinare la parte visiva.

Ma questa è un’altra storia.

-Francesca